Ragazzi ci siamo, settembre è arrivato e anche iniziato, inesorabile.

E così adesso dobbiamo realizzare tutti i buoni propositi che ci eravamo prefissati prima delle vacanze!

Per me settembre rappresenta un po’ l’inizio del nuovo anno, molto più che Gennaio, pianifico tutti i progetti da svolgere, elenco gli obiettivi da raggiungere e programmo un po’ tutto l’anno lavorativo. Anche per voi è così?

Tra tutte queste cose di solito c’è anche la volontà di rimettersi in forma e iniziare con una sana alimentazione dopo gli stravizi inevitabili delle vacanze, e se questo punto è nel vostro elenco eccomi qui ad aiutarvi!

Oggi vorrei iniziare presentandovi il PIATTO SMART.

Letteralmente vuol dire “piatto intelligente”, il sito smartfood ( fondato dall’istituto europeo di oncologia di Milano) ha creato lo schema per aiutarci nella creazione di un pasto bilanciato elaborato secondo le indicazioni de “il piatto del maggior sano” dell’Harvard Medical School di Boston, nessun gruppo alimentare è escluso!

Di seguito vi lascio lo schema:

piatto smart

Come potete vedere si tratta di un bilanciamento e integrazione di gruppi alimentari sani: la scelta fondamentale è nella qualità dei cibi, e non nell’eliminazione di una categoria di essi (ovviamente escludendo casi di particolari problematiche in cui non si può fare a meno di ciò).

Abbiamo dunque cereali e derivati integrali da consumare ad ogni pasto, a questi si aggiunge un fonte proteica: legumi/pesce/uova e formaggi (freschi e magri), carne(meglio bianca, max 2 volte a settimana), latte yogurt o sostituti a base di soia.

L’altrà metà del piatto deve essere riempita da frutta e verdura fresca e di stagione, possibilmente. La frutta può essere consumata anche dopo il pasto (non fa ingrassare, salvo anche qui particolari stati fisiologici) oppure come spuntino!

Questo deve essere il nostro esempio da seguire ogni giorno!

Da aggiungere grassi buoni e i condimenti: frutta secca a guscio, olio evo, spezie, erbe aromatiche; e ovviamente bere almeno 1,5 l di acqua, fondamentale per far funzionare tutto in modo corretto!

Io basandomi appunto su questa composizione ho creato per voi 5 piatti smart ideali per il pranzo, sono piatti unici facili e veloci da preparare, ma soprattutto sono sani e leggeri, ottimi per iniziare una alimentazione sana ed equilibrata ma gustosa!

Eccoli qui:

1- pasta con inizimino a modo mio

2- pasta datterini, zucchine e feta

3- pasta ricotta e spinaci (coming soon)

4- pasta broccoli e gamberetti (coming soon)

5- pasta e fagioli (coming soon)

Io uso quasi sempre le penne, ma nulla vi vieta di provare varianti con farro orzo o quinoa!

Fatemi sapere!

E buona ripartenza a tutti!