Per il pranzo infrasettimanale io scelgo quasi sempre un piatto unico, è veloce, pratico, e pieno di gusto!

Qualche gambero ancora in freezer, un po’ di anelli…e forse l’inconsapevole voglia di mare… ed ecco come decido per questo risotto integrale!

Procedimento:

in una padella dai bordi alti (io uso sempre la wow) mettere lo scalogno tagliato sottile con un filo d’olio e far rosolare 3 min circa.

Unire il riso e far tostare a secco per altri 3 min, unire poi il vino bianco e far sfumare per un paio di minuti.

A questo punto unire il pesce, l’acqua e il sale e cuocere per circa 15/20 min (a seconda del tipo di riso che avete scelto), mescolando di tanto in tanto.

Una volta pronto lasciare riposare un minuto ancora nella padella, a questo punto potete decidere se mantecarlo un una noce di burro o servirlo direttamente così. Io preferisco la versione senza burro, che comunque non ci stona per niente, gli dona un tocco di cremosità e delicatezza.

Provate e fatemi sapere!