Mettete una sera che rientri tardi, metti la voglia di qualcosa di sfizioso e allo stesso tempo di non appesantirsi, metti un frigo pieno di verdure… ed ecco qua le polpette lenticchie e zucchine! Io ho scelto di accompagnarle con una salsa di yogurt greco e avocado, ma potete scegliere il condimento che preferite.

Fatene qualcuna in più, sono attive anche il giorno dopo spadellate con del sugo di pomodoro fresco!

Procedimento:

per prima cosa lessare le lenticchie e cuocere a vapore le zucchine, senza farle ammorbidire troppo.

Quando queste saranno pronte versarle in un recipiente e aggiungere il pane grattugiato, olio di semi, curry e la cipolla tagliata a pezzettini.

Mescolare il tutto e frullarlo, a questo punto lavorarlo con le mani per creare la forma delle polpette della dimensione che preferiamo. Appoggiarle su una teglia da forno ricoperta di apposita carta.

Far cuocere in forno caldo a 200° per circa 25 min.

Mentre aspettiamo la cottura delle polpette prepariamo la salsa:

tagliare l’avocado in piccoli pezzi e versarli nel mixer, aggiungere 2 cucchiai di yogurt greco, olio evo, sale e pepe e frullare il tutto finchè non si ottiene una crema.