Non so voi, ma noi in vacanza abbiamo fatto un sacco di sgarri!

Siamo stati in trentino e le specialità da assaggiare erano davvero troppe, e troppo buone!

E poi diciamocelo, almeno in vacanza non stiamo a preoccuparci della linea, tanto si riparte al rientro con la sana alimentazione, no?!

Io ho deciso proprio di fare così!

E allora adesso che sono tornata ho subito cercato mettere in pratica i miei buoni propositi!

Qui fa ancora abbastanza caldo, quindi cercavo qualcosa di fresco e sfizioso, ma leggero!

E allora cosa c’è di meglio che dei piccoli panini conditi alla “caprese”?! Ma i panini, direte voi, non sono leggeri… ma basta renderli tali!

Ecco che prendo in mano la mia farina integrale, la impasto solo con acqua e cuocio al vapore… la cottura più leggera in assoluto!

Ed infatti ragazzi questi panini sembrano “nuvolette” impalpabili!

Dovete assolutamente provarli, la lavorazione è un po’ lunga, ma facile e adatta anche ai meno esperti!

 

Procedimento:

mettere in un pentolino 50 g di acqua, aggiungiungere il lievito e lo zucchero e riscaldare un paio di minuti per sciogliere e “attivare” bene il lievito.

Preparare su un piano da lavoro la farina, formare la fontana mettere all’interno l’olio, 90 g di acqua, il sale e il contenuto del pentolino.

Iniziare ad impastare piano piano finché non si forma una palla omogenea.

Riporre la palla in un recipiente, coprire con pellicola e mettere a riposare nel forno per un paio d’ore (dovrà raddoppiare di volume).

panini integrali al vapore

Impasto lievitato

A questo punto dividere l’impasto in palline di circa 15 g l’una, modellandole con i palmi delle mani. Ne dovrebbero venire più o meno una decina.

Ungete con l’olio di arachidi una vaporiera e disponetevi le palline, non troppo vicine (se necessario cuocere in due mandate).

Lasciare lievitare ancora 30 min.

panini integrali al vapore

Adesso riempire la vaporiera con circa 800 ml di acqua e cuocere per 35 min.

Una volta cotti aprire con attenzione la vaporiera e sistemare i panini su una gratella, a raffreddare.

Una volta pronti aprire a metà e farcire come preferite.

Io ho messo mozzarella, pomodori, basilico e un filo d’olio evo.

Potete. usarli siamo come aperitivo che come antipasto e farcirli con i vostri ingredienti preferiti…

Aspetto le vostre idee!

Fatemi sapere!

panini integrali al vapore

panini integrali al vapore