Eh niente, le ultime ricerche in campo nutraceutico consigliano l’assunzione di cioccolata fondente nella dose di 20-40 g al giorno per poter usufruire dei suoi innumerevoli benefici come, ad esempio l’alto potere antiossidante che gli conferiscono i polifenoli presenti nel cacao. Per non parlare dell’effetto benefico che ha sul sistema cardiovascolare e su quello nervoso (combatte lo stress)… in definitiva, non possiamo mica ignorare certi consigli, giusto?

Io ho deciso di farci una crema spalmabile, da usare per qualunque necessità!

Potete versarla in un vasetto e conservarla in frigo per circa 3 settimane!

 

Procedimento:

versare il latte in un pentolino e setacciare la maizena alll’interno, mescolando con una frusta a mano.

Quando il composto risulta omogeneo aggiungere lo zucchero di canna e il cioccolato a pezzi, far sciogliere a fuoco basso.

Aggiungere il cacao setacciato e mescolare con la frusta per non lasciare grumi.

Aggiungere l’acqua, la quantità può variare a seconda della consistenza che preferite raggiungere, a me piace abbastanza “soda” (più acqua metterete più la crema sarà liquida).

Lasciate freddare e versate in un contenitore che potete chiudere e conservare in frigo.