In casa nostra non manca mai una torta, sopratutto per colazione!

Questo ciambellano soffice è fatto con farina semi integrale, senza burro, ma con un peccato di gola: la ciccolata bianca, che devo dire insieme al limone crea un connubio di gusto che fa balzare questo dolce in cima alla lista dei miei preferiti!

Procedimento:

per prima cosa, tagliare la scorza dei limoni, avendo cura di non includere la parte bianca (io uso un pelapatate che riesce a fare delle striscioline fini di buccia), tritare con il mixer e mettere da parte. Dividere in due i limoni e spremere il succo.

A questo punto iniziare a mescolare gli ingredienti secchi setacciando la farina, aggiungere le scorze tritate e mescolare.

Adesso versare uno alla volta l’olio, le uova, il latte e il succo di limone.

Mescolare bene con l’aiuto di una frusta e quando il composto sarà omogeneo e non troppo liquido versare in uno stampo da ciambella cerniera, precedentemente oliato e imburrato.

A questo punto versare le gocce di cioccolato bianco sulla superficie del composto e infornare a forno caldo a 180° in modalità statica per circa 45 min, la superficie deve diventare ben dorata (fate comunque la prova dello stecchino per verificare la cottura interna).

Uno volta cotto far riposare a temperatura ambiente per circa 10 min prima di aprire lo stampo e disporlo in un vassoio dove preferite, quando sarà completamente freddo potete completare guarnendo con zucchero a velo di canna integrale e qualche goccia di cioccolato bianco, a seconda delle vostre preferenze.

Buona colazione!