Blog

La Ménagère

la menagere bistrot Visualizza

Nel cuore di Firenze, in pieno centro, a due passi da San Lorenzo e tre dal duomo,
c’è questo ristorante che sembra un po’ immerso in altro pianeta, il paese delle meraviglie.

La Ménagère sorge nello spazio in cui, nel 1896 nacque il primo negozio di Firenze.

Mantiene un po’ questa tradizione poiché all’interno si può trovare un bancone pieno di oggetti per la casa (e non solo) che si possono tranquillamente acquistare tra un cocktail e un caffè!

                               

Credo che passare lì davanti senza entrare sia quasi impossibile.

Una grande vetrata ti mostra subito l’atmosfera da favola che si respira all’interno, tra oggetti di recupero e materiali industriali, tra un banco di fiori e piante meravigliose e uno di dolci e sandwich invitantissimi.

Le mie amiche ne parlavano da tempo, così, in uno dei nostri consueti ritrovi settimanali decidiamo di provare.

Si può scegliere se mangiare al ristorante (dove è meglio prenotare, si può fare anche dal sito, cliccando qui), oppure al bistrot, che è quello che abbiamo scelto noi.

Nel menù troviamo cocktails originali e sempre nuovi, con ingredienti inusuali, ricercati e bellissimi da vedere, oltre che molto buoni.

Vengono serviti accompagnati da olive, patatine e chips di verdura.

Al bistrot si siede su vecchie sedie di ferro o plastica, tutte diverse, i tavolini sono di ferro battuto, grezzi, e creano un’ atmosfera insolitamente chic e il contrasto è meraviglioso.

Si possono gustare dalle tapas alle insalate, dai primi piatti ai panini gourmet, e noi siamo cadute proprio su questi ultimi.

A parte che sono veramente grandi e sfamano senza problemi, in oltre non sono panini banali!

Noi abbiamo assaggiato quello con il manzo, cipolle caramellate e salsa di pomodorini fresca, un burger di ceci (che ho scelto io) con salsa di avocado e patate dolci, e un avocado toast con salmone, tutti ottimi.

Sono molto attenti ai particolari, quando ho chiesto se c’erano verdure crude nel panino, visto che essendo in gravidanza non posso mangiarle se non a casa, la cameriera si è premurata di assicurarsi che levassero piatto anche le usuali decorazioni con germogli di soia.


Abbiamo concluso con dei dolci che ti fanno scegliere direttamente dal banco, e la torta brownies è cioccolato allo stato puro… un esperienza sensoriale da fare assolutamente!

Nella modalità ristorante i piatti sono molto più ricercati e trovi primi e secondi sia di carne che di pesce, oltre ad una piccola scelta vegetariana e vegana.

C’è anche la possibilità di fare il menù degustazione, in cui ci sono vari assaggi dei piatti proposti nel menù.

Ma a la menagere non ceni soltanto, ti puoi fermare per una colazione continentale o per un caffè al volo, per un pranzo veloce o per una cena romantica.

Gli spazi sono grandissimi, i tavoli non sono attaccati, noi avevamo anche un passeggino e ci hanno accomodato perfettamente senza problemi di incastri o ristrettezza.

Insomma, noi abbiamo adorato letteralmente questo posto, l’unico “difetto” che posso trovargli è che magari è effettivamente un po’ caro, ma tutto è ripagato dalla particolarità e accoglienza dell’ambiente.

Dire proprio che vi consiglio questo posto!
Vi lascio qui sotto indirizzo, recapiti e link al sito… se ci andare fatemi sapere le vostre impressioni!

 

LA MÉNAGÈRE È APERTO TUTTI I GIORNI
DALLE 7.00 A.M. ALLE 2.00 A.M.
T. +39 055 0750600
E. INFO@LAMENAGERE.IT

 

VIA DÈ GINORI, 8/R
50123 FIRENZE (FI)
GOOGLE MAPS

 

http://www.lamenagere.it